CANOTTA da RUNNING: ERRORE da NON FARE!

Come ho spiegato nel mio precedente post, nelle mie prime corse ho utilizzato abbigliamento non specifico per il RUNNING, questo ha reso le mie iniziali esperiennze ancora più difficoltose, anche in questo caso

ho indossato una semplice t-shirt in cotone…questo è un altro ERRORE da non FARE!

Quando si pratica qualsiasi attività sportiva è preferibile utilizzare tessuti sintetici anzichè tessuti naturali come il cotone!

Perchè?

Se è vero che indossare una maglietta in cotone mantiene quella sensazione di freschezza che solo la fibra naturale può regalare,

è altrettanto vero che il cotone una volta impregnato di sudore difficilmente si asciuga, aumentando così le probabilità di malanni come:

mal di schiena, raffreddore, febbre, dolori alle ossa, mal di gola ecc…

dal seguire questa importantissima REGOLA sul CORRETTO ABBIGLIAMETO per correre, possono essere esonerati  SOLO gli sportivi che avendo una pelle molto sensibile, soffrono di allergie ed eruzioni cutanee.

Io ho indossato questa canotta che si adegua bene per qualsiasi attività sportiva,

CANOTTA da RUNNING ERRORE da NON FARE

Canotta Domyos – my top – collezione donna

in alternativa, per le giornate meno calde ed afose si può utilizzare anche una t-shirt a manica corta, l’importante è che non sia in COTONE.